La Storia

logo sttriva blueIn una serata di inizio autunno un gruppetto di appassionati di quello che allora si chiamava ancora “ping-pong” si ritrova in un bar di Riva.
Era l’ormai lontano 22 settembre 1967. Nacque così la Società Tennistavolo Riva S.Vitale. Tra i suoi undici soci fondatori* anche il suo primo presidente, Ferdinando Benzoni, vera “anima” della società, che la diresse per ben 21 anni!

Dopo l’entusiasmo iniziale la STT Riva fu ben presto confrontata con le prime difficoltà, sia di tipo logistico, che per la diminuzione del numero dei suoi soci attivi. Queste difficoltà vennero però brillantemente superate prima della metà degli anni Settanta grazie alla tenacia dei dirigenti che, nell’allora nuova palestra comunale, la fecero rinascere.

Con l’aiuto di un’altra “roccia” del tennistavolo rivense, Luciano Ravarelli (da Brusino Arsizio), Ferdinando Benzoni (sì, ancora lui !!!) iniziò un paziente lavoro alla base: era l’inizio dell’attuale Scuola Tennistavolo. Arrivarono i primi allori a livello cantonale. Allargando poi il proprio raggio d’azione la STT Riva poté disporre di validi giocatori provenienti da tutta la regione del Mendrisiotto e dal Basso Ceresio. Più tardi giunsero anche le grandi soddisfazioni a livello nazionale.

La stagione pongistica 1988/89 segnò, su due fronti, una svolta decisiva per la società rivense: a Ferdinando Benzoni subentrò infatti come Presidente Romualdo Fontana, che la condusse per 12 anni, traghettandola nel nuovo millennio.
Grazie anche a Giorgio Pazmandi, la STT Riva in quel periodo si aprì ad una “nuova dimensione” del moderno tennistavolo ed iniziò così la strada che la portò in Lega Nazionale.
Alla storica promozione del 5 maggio 1991 a Delémont, fece seguito la promozione in Lega Nazionale B l’anno successivo. Dopo la retrocessione al termine della sfortunata stagione 1993/94, la STT Riva resta per altri 11 anni in Lega Nazionale C.

Nella stagione 2000/2001 è stato eletto alla presidenza della STT Riva Harry Nick, che sta tuttora brillantemente continuando il lavoro svolto dai suoi predecessori.
Il 30 aprile 2005, a Collombey-Muraz, la STT Riva si laurea Campione Svizzero di Lega Nazionale C e ritorna in Serie B.
Al termine della stagione 2006/2007 la STT Riva partecipa alle finali svizzere per l’ascesa in Lega Nazionale A, miglior risultato da sempre nella storia della società, ma fallisce l’obiettivo.

Featured

Il Comitato

Giulia Fraschini

Giulia Fraschini
(Presidente)

Adam Crivelli

Adam Crivelli
(Cassiere e vice presidente) 

Giuseppe Venturato

Giuseppe Venturato
(Commissario Tecnico)

Maura Meli

Maura Meli
(Segretaria)

Gabriele Rizzi

Gabriele Rizzi
(Settore giovanile)

Nicola Pontiggia

Nicola Pontiggia
(Membro di comitato) 

Plumb Murati

Plumb Murati
(Membro di comitato)

 

Gli 11 soci fondatori

  • Benzoni Ferdinando (†)
  • Civatti Flavio (†)
  • Cavadini Sergio
  • Poma Antonio sen. (†)
  • Poma Antonio jun.
  • Bernaschina Fausto
  • Pozzi Andrea
  • Porta Eros (†)
  • Vassalli Gabriele
  • Pagani Nello. (†)
  • Rossi Antonio 

Presidenti Onorari

  • Benzoni Ferdinando (†)
  • Fontana Romualdo
  • Nick Harry
  • Ferrari Angelo
      
Soci Onorari
  • Ravarelli Luciano
   

Funicolare Monte Bré

gialdi brivio

comune riva

monte san salvatore logo

Cereghetti Bibite

Cereghetti Bibite

Danesi

Calderaro

raiffeisen bc

swissminiatur

fawino

Fizzy

Alpuriget SAGL

vanini

AIL

cormano

serpiano

idea viaggi logo

 

logo contatto

LA SOCIETÀ

Attività

ATTIVITÀ

logo racchetta

TORNEO INSUBRICO

logo palestra

PALESTRE

logo newsletter

CONTATTO

logo comune riva

IL COMUNE

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.